post

Tra i dolci più gustosi e divertenti del Carnevale spiccano le immancabili chiacchiere, delle strisce di pasta molto sottili, ricoperte di zucchero, miele o cioccolato, alle quali nessuno riesce a rinunciare. Vengono preparate in tutta Italia con nomi differenti, come frappe, bugie o cenci, assumendo a volte delle conformazioni molto particolari, come quella a forma di fiocco o nodo.

Realizzarle è molto semplice e, se da un lato c’è chi preferisce friggerle per renderle estremamente golose, dall’altro c’è anche chi preferisce cuocerle in forno per renderle più leggere e digeribili senza rinunciare al gusto. Ecco perché vogliamo darvi la nostra ricetta delle chiacchiere di Carnevale al forno.

Ricetta delle chiacchiere di Carnevale al forno

  • 500 g di farina 00
  • 3 uova intere
  • 1 tuorlo
  • 70 g di zucchero
  • 50 g di burro
  • 30 g di grappa
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di vanillina

Per realizzare le chiacchiere di Carnevale al forno potete impastare a mano gli ingredienti oppure utilizzare una planetaria. Iniziate col setacciare la farina, il lievito e la vanillina, aggiungete poi lo zucchero, il sale, le uova sbattute leggermente a parte e la grappa.

Lavorate l’impasto e poi aggiungete il burro ammorbidito, continuando ad impastare per almeno 10 minuti, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo, ben compatto. Date all’impasto una forma sferica ed avvolgetelo con della pellicola, lasciandolo riposare a temperatura ambiente per circa 30 minuti.

A questo punto dividete l’impasto in porzioni più piccole, procedendo a lavorarle una per volta (avendo l’accortezza di lasciare coperto con un panno la parte restante di impasto affinché non si secchi): appiattite la porzione con la mano, infarinatela leggermente e passatela nel tirapasta impostando la larghezza più ampia.

Ripiegate la striscia di pasta ottenuta e tiratela nuovamente, più volte, riducendo sempre di più lo spessore della macchina, fino ad arrivare ad un minimo di 2 mm. Una volta ottenuta la striscia definitiva ritagliatela con una rotella dentata, a forma di rombo, rettangolo o come più vi piace e proseguite con la parte restante dell’impasto.

Posizionate le vostre chiacchiere su una teglia da forno ricoperta di carta e spruzzatele leggermente con dell’acqua per evitare che si asciughino troppo durante la cottura. Infornate a 190° per circa 10 minuti, in forno già caldo. Lasciate raffreddare e cospargete di zucchero a velo per un risultato estremamente goloso.

Con la ricetta delle chiacchiere di Carnevale al forno grandi e piccoli potranno gustare questo magico dolce senza eccedere con i grassi, ma soprattutto senza rinunciare al gusto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *